Porte laminate

Cos’è il laminato

Il laminato è uno dei materiali più utilizzati nella realizzazione di mobili, pavimenti e porte interne. Si tratta di un rivestimento applicato solitamente a supporti in legno o fibro-legnosi come l’MDF. Il rivestimento di laminato è formato da pannelli ottenuti pressando fra loro strati di carta impregnati di resine melamminiche o fenoliche. Gli strati sono legati da collanti speciali, che determinano le qualità del materiale. Ad esempio i collanti poliuretanici offrono una migliore resistenza a vapore, calore, umidità ed acqua.
Nonostante sia un materiale sintetico, il laminato può essere lavorato in modo da riprodurre la qualità estetica di sostanze naturali, riducendo al confronto i costi in maniera significativa. Può imitare ad esempio qualsiasi essenza legnosa, così come pietre, quali marmo, granito, quarzo, oppure ceramica, acciaio e metalli in genere. Grazie al suo crescente utilizzo nel settore, Imag è riuscita a raggiungere livelli di qualità e di finitura uguali o superiori al legno stesso.

Perché scegliere le porte laminate

La robustezza è una delle principali qualità di questo materiale. Oltre alla resistenza contro urti, graffi e sollecitazioni, la superficie sigillata ed ermetica di una porta laminata la protegge da umidità, vapori e infiltrazioni d’acqua. Considerando la necessità di nutrimento e umidità per la sopravvivenza dei batteri, la sigillatura conferisce al laminato anche una maggiore igienicità . Una porta laminata offre anche numerosi vantaggi per la pulizia: grazie alle resine che rivestono i fogli di cui è composto il materiale, è impermeabile alle macchie, oltre a possedere proprietà antistatiche che impediscono alla polvere di depositarsi sulla sua superficie, a vantaggio di bambini o soggetti allergici. Questo tipo di porta è inoltre resistente ai raggi UV, permettendo al colore esterno di mantenersi uniforme ed omogeno nel tempo. Le porte in laminato offrono anche dei vantaggi dal punto di vista ecologico: oltre ad essere realizzato a partire da materiale di recupero, se prodotto da aziende che agiscono secondo le norme, è realizzato solo con resine biocompatibili e con inchiostri e pigmenti per le decorazioni non nocivi per la salute.


Costi per le porte laminate

Considerando la versatilità del laminato e la sua capacità di riprodurre l’aspetto di numerosi altri materiali, quali essenze legnose, marmo, granito, quarzo e ceramica, così come la possibilità di variare per colore, opacità (può essere lucido o satinato) ed essere decorato con varie fantasie, una porta laminata può offrire un risultato simile a quello di una porta in legno con un migliore rapporto qualità/prezzo. A meno che non si desideri una porta che possegga l’esatta qualità estetica del legno vivo, la sua scelta è fortemente consigliata dal punto di vista economico.

Porte laminate

Offerta di porte laminate

Porte laminate tamburate


Porte laminate massellate